Il sostegno tra donne passa anche da whatsapp

I tempi cambiano e mai come oggi, la comunicazione corre veloce e si amplia di sempre nuove linee e vie.

Potevamo non essere al passo con i tempi? In più, dalle recenti statistiche, pare che le donne siano le più assidue frequentatrici dei social e dei nuovi mezzi di messaggistica veloce. Ed in effetti, ammettiamolo pure, è un primato che ci aspettavamo: la comunicazione è donna e non potevamo non essere le prime a pigiare tastiere di vario tipo.

E così anche le mamme, tra di loro si offrono sostegno, si confrontano, si confidano attraverso i gruppi su ogni tipo di social, compreso whatsapp.

Il sito Sicilia e donna, ha dedicato un articolo a questo nuovo modo di comunicare che utilizziamo sempre più spesso, quale strumento diretto ed immediato.

Disclaimer

Le informazioni indicate non sostituiscono una consulenza personalizzata.
Se avete domande o siete in difficoltà potete prendere un appuntamento cliccando il pulsante qui sotto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Compila questo campo

Accetto la memorizzazione e la gestione dei miei dati, per maggiori info consultare la Privacy Policy

Menu